Home
Servizi Estivi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 21 Giugno 2016 08:19


A dispetto delle solite cassandre che siedono sui banchi delle minoranze, che hanno voluto cavalcare l’onda generata da un debito fuori bilancio riconosciuto in maniera responsabile da questa amministrazione vorremmo con questo comunicato rassicurare quanti ci leggeranno sul fatto che la nostra Amministrazione ancora una volta  smentisce con i fatti le chiacchiere messe ad arte in giro da chi ancora percepisce la politica come semplice passatempo e che continua a riempirsi la bocca di parole di condivisione mentre in realtà è solo alla ricerca di uno scontro fine ea se stesso  che nulla porta di vantaggio ai cittadini.

Pur avendo dovuto procedere, come oramai noto a tutti, ad una variazione di bilancio importante si conferma, come già avuto modo di dire, che nessun servizio legato al Sociale è stato tagliato.

Da qualche giorno è  regolarmente attivo il servizio di trasporto dedicato agli anziani per le terme di Acquasanta, gli stessi usufruiranno di pullman messi a disposizione dall’Amministrazione comunale e per due turni quindicinali potranno usufruire dei soggiorni termali giornalieri.

 
Programmazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 23 Giugno 2016 18:33
La lingua, si sa, batte dove il dente duole. Mai come nel caso del Consigliere Vagnoni, questo antico proverbio rispecchia la realtà dei fatti. Il concetto di programmazione è stato talmente ignorato nel corso della sua precedente esperienza amministrativa nel nostro Comune che oggi non gli sembra vero poter muovere gli stessi addebiti anche nei nostri confronti.

1) Capitolo ripascimento - Come sanno bene tutti coloro che hanno avuto la bontà di leggere i nostri precedenti comunicati, la procedura messa in campo dalla Regione si basava su lavori diversi e più articolati, per cui solo a fine Aprile sono stati annunciati i contributi ai 7 comuni costieri interessati. La convenzione è stata sottoscritta il 27 Maggio; la procedura di gara è stata espletata il 14 Giugno ed il lavori consegnati nella mattinata del 22 Giugno: come si vede, abbiamo solo date certe. Affermare che il Comune doveva prevedere fondi propri significa sviare l’attenzione e confondere i Cittadini con argomenti di basso profilo. Detto poi da un ex esponente di un’amministrazione che è riuscita a spendere anche 220.000 Euro in una sola stagione (2010) tutti di provenienza regionale ed a procedere alle relative operazioni sempre a giugno inoltrato, risulta davvero paradossale;
 
Debito Flajani PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 08 Giugno 2016 18:17
Per fine maggio qualcuno aveva annunciato una epocale “operazione-verità” sul debito Flajani. Ebbene, a distanza di una settimana, ascoltate le risultanze di quel confronto, possiamo tranquillamente affermare che quanto emerso in quella occasione è piuttosto distante dalla realtà dei fatti.

L’avvio del contenzioso. La famiglia Flajani, in data 26 maggio 1998, notificava al Comune di Martinsicuro un atto di citazione con il quale richiedeva all’Ente il risarcimento del danno per l’occupazione illegittima di un proprio terreno (utilizzato per la costruzione – previa regolare concessione della Regione Abruzzo – del Depuratore delle acque del torrente Vibrata), oltre al controvalore del bene immobile definitivamente perduto, il tutto quantificato in Lire 3,343 miliardi (1.720.000 Euro circa) oltre interessi e rivalutazione. Nel suddetto giudizio di primo grado, nel 1998, dinanzi al Tribunale di Teramo, il Comune di Martinsicuro non si costituiva, restando, quindi, contumace.

L’appello. Avverso la sentenza del Tribunale di Teramo (che aveva rigettato la domanda dei Flajani per difetto di legittimazione passiva del Comune, sul presupposto che questa fosse da attribuire alla società Sipes Spa aggiudicatrice dell’appalto), i Flajani proponevano appello, con atto notificato al Comune di Martinsicuro in data 2 novembre 2007, chiedendo la riforma della sentenza e la condanna del Comune al pagamento della complessiva somma di euro 1.782.000 circa, oltre rivalutazione e interessi. Nel suddetto giudizio di secondo grado, nel 2007, dinanzi alla Corte di Appello di L’Aquila, il Comune di Martinsicuro non si costituiva restando, quindi, nuovamente contumace. L’esito della sentenza della Corte di Appello che condannava il Comune di Martinsicuro al pagamento della somma di € 557.773,45 oltre gli interessi legali a decorrere dall’1 settembre 2004 è stata notificata in municipio il 24 agosto 2012.
 
Consiglio Cumunale per lunedì 13 giugno 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 07 Giugno 2016 20:56
 
 
Vicini a Marino PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 29 Maggio 2016 07:27
L' Associazione Città Attiva esprime le piu' sentite condoglianze a Marino Di Teodoro, membro del Direttivo dell'Associazione, e alla sua famiglia per la scomparsa del caro papà Federico.
 
Istituzione parcheggi a pagamento e modifiche alla viabilita' per la stagione estiva 2016. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 25 Maggio 2016 10:36

Scarica la delibera:

Delibera di giunta n° 67 del 12/05/2016

 
Riunione per mercoledì 4 maggio 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 28 Aprile 2016 16:38
 
Consiglio Comunale venerdì 29 aprile 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 26 Aprile 2016 17:23
 
Consiglio Comunale mercoledì 13 aprile 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 13 Aprile 2016 18:27
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 85

Autenticazione

Non è necessaria l'autenticazione per inserire i commenti alle pubblicazioni!



Cerca nel sito

Ultimi commenti

Blog casuale

Benedetta esperienza!
Qualche mese fa, su queste pagine, scrivemmo che una Determina Dirigenziale del 23 Dicembre 2008 aveva chiuso la procedura concorsuale per la copertura dell'incarico di legale interno. Con questa scelta l'Esecutivo, dimostrando di gestire il problema cum grano salis, sembrava aver recepito una necessità espressa da Città Attiva nel corso del Consiglio Comunale del 29 Ottobre 2007. Senonchè, in considerazione della complessità (tutta da dimostrare) delle questioni sul tappeto, come nel caso del Grillo Centro Affari, tipico esempio di avvitamento tecnico - giuridico spinto all'infinito, hanno dovuto prendere atto "dell'assenza di professionalità interne con competenze ed esperienze analoghe" e richiedere un parere ad un legale esterno.
 
Ed allora delle due l'una: o la commissione giudicatrice del concorso doveva attenersi ad un percorso obbligato per cui non è stato dato il giusto peso ponderale al requisito dell'esperienza in incarichi analoghi presso altri enti o, in subordine, si rende necessario proseguire lungo la strada degli affidamenti esterni pagati con il denaro pubblico. Vero è che il legale designato nel caso in esame ha già avuto modo di occuparsi della questione, ma questo non alleggerisce i termini del problema, se si tiene conto che non è la prima volta che si ricorre a simili locuzioni per legittimare l'affidamento di consulenze esterne.
 
Abbiamo ragione di temere che le spese legali siano destinate a subire una nuova, pericolosa accelerazione.
Quando si tornerà davanti agli Elettori, lorsignori porteranno in dote un lustro di occasioni mancate; l'Esperienza la metteremo noi!
 

www.martinsicurocittattiva.it

Logo associazione Città Attiva Il sito internet dell'Associazione Città Attiva del Comune di Martinsicuro
"E' bello vivere per il proprio paese, ma è ancora più bello aiutare il proprio paese a vivere" J.F.Kennedy
Associazione Città Attiva - Sede in MARTINSICURO (TE), Via Venezia 27
web:http://www.martinsicurocittattiva.it email:direttivo@martinsicurocittattiva.it sms:3276190017

Visitatori on-line

 41 visitatori online